Dissalazione Acque Marine e Salmastre

Impianti di Dissalazione Acque Marine e Salmastre. Il problema della disponibilità di acqua dolce sta assumendo, in vaste aree del mondo, un carattere di vera emergenza.

Negli ultimi cinquant’anni sono state sviluppate e messe a punto diverse tecnologie di dissalazione, ma quella che sta prendendo sempre più piede è quella basata sul principio dell’Osmosi Inversa.

Le altissime performance dei moderni impianti ad Osmosi Inversa fanno sì che il costo di un metro cubo di acqua prodotta sia decisamente più vantaggioso rispetto a quello dell’acqua prodotta con altre tecnologie. Purché correttamente dimensionato e condotto, un impianto di dissalazione ad Osmosi Inversa è in grado di fornire acqua di ottima qualità per molti anni, prima della periodica sostituzione delle membrane.

Oltre alle ragioni di ordine qualitativo ed economico, ve ne sono altre che fanno preferire l’Osmosi Inversa ad altre tecniche disponibili sul mercato, e sono ragioni di ordine pratico e gestionale: gli impianti ad Osmosi Inversa si caratterizzano infatti per le loro caratteristiche di semplicità impiantistica, compattezza, modularità e affidabilità.